venerdì 23 giugno 2017

UDINE AI DETTAGLI CON CHRIS MORTELLARO.


Dopo la firma di Pellegrino, Udine è pronta ad aggiungere altri centimetri al proprio roster. È ormai in dirittura d'arrivo la trattativa che aggiungerà Chris Mortellaro al reparto lunghi dell'APU. A darne conferma è lo stesso GM dei friulani Davide Micalich sulle colonne del Messaggero Veneto. Mortellaro, 207 cm classe 1982, ha disputato l'ultima stagione in maglia Chieti dove ha chiuso la stagione regolare con una media di 12.7 punti e 9.4 rimbalzi. Ai playout, che hanno condannato i teatini alla retrocessione, il pivot di nazionalità italo-americana ha messo a referto 11.7 punti e 9.2 carambole.


LEGNANO, UFFICIALE ANCHE LA FIRMA DI DANIELE TOSCANO.


Dopo l'annuncio della firma di Alessandro Zanelli, giunta ieri in serata, Legnano ha preso anche Daniele Toscano, miglior giocatore della serie B 2016-2017 in maglia Bottegone. La guardia/ala, classe '93 di 196cm, ha messo a referto 15 punti, 10 rimbalzi e 2 assist di media nella stagione regolare mentre nelle due gare giocate nei play off di B ha fatto registrare uno score di 18 punti a gara con 7.5 carambole conquistate e 2.5 assist smazzati.


foto da legapallacanestro.com

giovedì 22 giugno 2017

UFFICIALE, ALESSANDRO ZANELI FIRMA CON LEGNANO.


Inseguito da diverse settimane, nel pomeriggio di oggi, è stato ufficialmente firmato dai Knights Alessandro Zanelli, playmaker di origine veneta del 1992. Zanelli, nato a Motta di Livenza vicino a Treviso, ha giocato per tutto il settore giovanile nella Benetton Treviso con la quale vince lo scudetto under19 nel 2011.
Già ospite a Legnano con la nostra squadra 1992 nell'ambito di un torneo giovanile, si legherà alle nostre latitudini per le due fortunate stagioni giocate con la maglia della Sangiorgese tra il 2012 e il 2014. Le esperienze di Zanelli passano però anche da Anagni (Divisione Nazionale A nel 2011), Recanati (in cui fu compagno di Mosley conquistando i playoff nel 2014/15), Omegna e infine Rieti, con cui ha affrontato i Knights nell'ultima stagione. Nei suoi anni giovanili è stato spesso convocato anche per le nazionali U18 e U20. Playmaker di grande talento ha migliorato sensibilmente tutto il suo arsenale offensivo in cui, il tiro da tre rimane comunque il fondamentale più evidente.
Tenace difensore è un giocatore che emotivamente pò cambiare la partita con giocate che esaltano squadra e pubblico, come fece fino alla finale promozione contro Monticelli, nelle stagioni in maglia Sangiorgese. 


Entusiasta il GM Basilico: "E' un giocatore che, personalmente, seguo e apprezzo da molti anni. Già ci fu qualche contatto nelle stagioni passate, ma ora è ufficiale che sarà il prossimo playmaker del Legnano Basket. Con lui abbiamo sottoscritto un contratto biennale proprio perchè crediamo che abbia raggiunto un livello tale per cui, nei prossimi anni sarà uno dei giocatori più incisivi della Serie A2.E' sicuramente un tipo di giocatore che mi piace parecchio per il suo atteggiamento in campo e per le sue qualità tecniche. Sa esaltare ed esaltarsi quando la partita si fa calda e sono proprio entusiasta che dalla prossima stagione possa vestire la nostra maglia."

Zanelli ha chiuso la scorsa stagione con 11.4 punti di media, 2.8 rimbalzi e 4.6 assist. Tutte queste cifre rappresentano il suo massimo in carriera in Serie A2.

[ufficio stampa Legnano Knights]


SERIEA2ITALIA IN PILLOLE, 22 GIUGNO.





MANTOVA: il presidente Marco Prandi da il via alla stagione degli Stings. (LEGGI)
FERENTINO: Cagliari, Chieti o la terza romana? Chi al posto dei ciociari? (LEGGI)
ROSETO: firmato Ion Lupusor. (LEGGI)
TREVIGLIO: Alan Voskuil è il primo acquisto della Remer. (LEGGI)
FORTITUDO BOLOGNA: ufficiale il ritorno di Robert Fultz. (LEGGI)
TREVISO: Gherardo Sabatini è il secondo acquisto della TVB. (LEGGI)
CASALE: le strade della Junior e di Natali si separano. (LEGGI)
FORTITUDO BOLOGNA: Candi firma un quinquennale a Reggio Emilia (LEGGI)
CASALE: Natali firma un biennale con Varese. (LEGGI)
MANTOVA: domani gli Stings annunciano Davide Lamma. (LEGGI)
RIETI: la NPC e Zanelli si separano. (LEGGI)
NAPOLI: Pino Corvo non è più il DS del Cuore Basket. (LEGGI)
ORZINUOVI: Tourè e Ruggiero confermati nel roster 2017-2018. (LEGGI)
VERONA: rescissi i contratti con Portannese e Pini. (LEGGI)
LEGNANO: gli Knights annunciano la firma di Zanelli. (LEGGI)


VERONA, ESCAPE DAI CONTRATTI DI PORTANNESE E PINI.


Arriva la conferma ufficiale rispetto a quanto si sussurrava da giorni: le strade di Portannese e Pini si dividono rispetto a quelle di Verona. La Scaligera lo ha appena comunicato con il seguente comunicato.

La Scaligera Basket comunica di aver esercitato la clausola di uscita dai contratti di Giovanni Pini e Marco Portannese. A Marco e Giovanni i migliori auguri per le rispettive carriere.


ORZINUOVI RIPARTE DA TOURÈ E RUGGIERO.


Doppia conferma per Orzinuovi. La squadra lombarda, neopromossa in SerieA2Italia, ha deciso di prolungare l'accordo con Antonio Ruggiero (12.8 punti, 4.9 rimbalzi e 4.4 assist di media) e Mohamed Tourè (7.4 punti, 2.4 rimbalzi e 2.1 assist a partita) che, dopo la trionfale cavalcata dello scorso campionato, indosseranno la maglia dell'Orzi Basket anche nella stagione 2017-2018.


NAPOLI, PINO CORVO NON È PIÙ IL DS DEL CUORE BASKET.


Il Presidente e la Società Generazione Vincente Cuore Napoli Basket comunicano quanto segue: "Dopo due anni intensi si interrompe in data odierna il rapporto con il Direttore Sportivo Pino Corvo. A lui vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto, le vittorie condivise ed i migliori auguri per un futuro ricco di successi." Pino Corvo dichiara: "Ringrazio il Presidente per questi due anni trascorsi insieme, nella Cilento Basket e con il Cuore Napoli Basket."

[ufficio stampa Cuore Napoli Basket]